Huawei P20 Pro

Huawei P20 Pro è al centro delle indiscrezioni da settimane ormai. Lo smartphone che insieme a Huawei P20 e P20 Lite verrà presentato il 27 marzo, nel corso di un evento a Parigi, non ha più segreti. Almeno dal punto di vista estetico visto che nel giro di 48 ore sono state pubblicate tantissimi immagini dedicate alla stampa.

LEGGI ANCHE: Vodafone attacca TIM con 1000 minuti, 1000 SMS e 10 giga a 10 euro

Tra queste c’è quella che vedete qui sopra che mostra Huawei P20 Pro in un’insolita colorazione. A condividere l’immagine è stato Evan Blass per cui abbiamo buoni motivi per credere che sia reale. Si tratta di una colorazione cangiante che dal viola arriva al verde passando per tutte le sfumature che accomunano questi due colori.

Il risultato è una scocca dall’aspetto sicuramente originale che sposa bene il form factor elegante e minimale di Huawei P20 Pro che è anche lo stesso degli altri due dispositivi. Le differenze a livello estetico, infatti, sono poche e riguardano la dimensione del display, del notch sullo schermo, la disposizione della fotocamera posteriore e del lettore di impronte.

Huawei P20 Pro e la sua possibile scheda tecnica

Lo smartphone, secondo le indiscrezioni più recenti emerse sul suo conto, dovrebbe avere uno schermo da 5.8 pollici di diagonale e 2280 x 1080 pixel di risoluzione. Sotto al pannello non mancherebbe un processore Octa Core Kirin di ultima generazione supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna e da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria.

La memoria interna sarà espandibile mentre il comparto multimediale vanterà delle incredibili novità. P20 Pro, infatti, sarà il primo dispositivo al mondo con una tripla fotocamera posteriore. Questa dovrebbe sfruttare un sensore da 12 MegaPixel insieme ad uno da 20 MegaPixel e ad un terzo da 2 MegaPixel.

Tutti con ottiche Leica, autofocus ibrido tra PDAF e laser, stabilizzazione ottica, flash LED Dual Tone e zoom lossless fino a 2X. La fotocamera anteriore non sarebbe da meno grazie a qualcosa come 24 MegaPixel. Il lettore di impronte digitali sarebbe posizionato frontalmente mentre non mancherebbe il supporto alle reti 4G, WiFi, Bluetooth, NFC e GPS.

Sconosciuta la dimensione della batteria mentre abbiamo già qualche informazione precisa sul possibile prezzo di vendita. Huawei P20 Pro dovrebbe essere venduto in Europa a 899 euro.