microSD più veloce al mondo Western Digital

Sul palco del MobileWorld Congress 2018, Western Digital ha esordito proponendosi con una nuova incredibile line-up di dispositivi che hanno visto non soltanto le nuove soluzioni di archiviazione a stato solido in form factory M.2, ma anche quelle che sono state definite come le microSD più veloci al mondo.

Western Digital Sandisk Extreme UHS-I 400GB microSD: un’autentica scheggia

Dopo aver visto quella che è stata definita come la microSD più capiente al mondo, torniamo in argomento introducendo la Western Digital Sandisk Extreme UHS-I 400GB. Si tratta della microSDXC più veloce al mondo, con un bandwidth in linea con gli standard A2. La nota stampa ufficiale, in particolare, riferisce del fatto che:

La nuova memoria, con una velocità di 160 MB/s, si dimostra il 50% più veloce delle microSD card SanDisk Extreme UHS-I attualmente disponibili sul mercato. Questa nuova scheda risponde alla specifica A2, per avviare e caricare le app ad una velocità decisamente superiore

In aggiunta, la società ha annunciato anche la realizzazione di un progetto che vede la creazione di nuovi supporti di memoria in grado di raggiungere le straordinarie velocità di 985 MB/s con una singola linea PCIe 3.0. Saranno, di fatto, le prime memorie a fare uso del bus PCIe e, secondo quanto riferito in via del tutto ufficiale:

Consentiranno di eggere i dati più velocemente rispetto a quanto sia possibile oggi. Permetteranno infatti di gestire contenuti ad alta risoluzione, come i video in super-slow-motion, modalità scatto continuo RAW e 8K

Si tratta di prospettive d’innovazione senz’altro interessanti e per i quali, al momento, non sono stati rese note le disponibilità effettive di mercato ed i rispettivi listino prezzi.Vi terremo aggiornati in merito ad ulteriori sviluppi. Resta aggiornato con tutte le notizie in diretta dall’evento di Barcellona per questo esilarante #tecnomwc2018.