Samsung ha recentemente rivelato la data di presentazione della nuova generazione di top gamma Galaxy S9 ed S9 Plus; nella fattispecie, il lancio avverrà in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, il prossimo mese.

Si è speculato su un possibile lancio dei device al CES 2018 di Las Vegas, ma il colosso coreano ha deluso le aspettative dei suoi fan; stessa situazione per Galaxy X: nulla è stato detto circa il primo smartphone pieghevole dell’azienda.

Oggi vi sveliamo le specifiche tecniche dello smartphone, le quali sono state pubblicate dai colleghi cinesi di ifanr.com e successivamente confermate dal box di vendita del device.

Samsung Galaxy S9 ed S9 Plus: specifiche tecniche

Secondo le anticipazioni, Galaxy S9 dovrebbe adottare un display Super AMOLED da 5,8 pollici, mentre S9 Plus avrà un pannello da 6,2 pollici. Entrambi i device saranno basati su  un chipset Snapdragon 845 nella varianti China e USA, mentre Exynos 9810 in quelle internazionali – tra cui Italia. I due modelli dovrebbero essere disponibili in due varianti: 4GB di RAM + 64GB di storage e 6GB RAM stoccaggio + 128GB di storage.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, Galaxy S9 avrà una solo fotocamera da 12MP con apertura f / 1.5 e OIS. La variante Plus, invece, si caratterizzerà per la presenza di una dual camera con due sensore da 12MP, rispettivamente con apertura f / 2,4 ed f / 1,5, nonché doppio OIS.

Entrambi i modelli adotteranno un sensore frontale da 8MP con apertura f / 1.7. Altre caratteristiche includono una connettività LTE Cat 18, Bluetooth, NFC, porta USB-C, due schede SIM con supporto dual 4G e ricarica veloce.