galaxy s9

Samsung è il primo produttore di dispositivi Android con un margine confortevole, che lo rende un rivale naturale per Apple. Le aziende cercano costantemente di mettersi l’un l’altro con i loro ultimi modelli di punta, e il colpo più recente è stato colpito da Apple con l’iPhone X. Nonostante l’alto prezzo iniziale, l’iPhone X sta andando bene. Samsung potrebbe voler rallentare lo slancio di Apple con una presentazione anticipata del Galaxy S9. Le fonti riportano che Samsung sta cercando di sfoggiare il Galaxy S9 e S9 Plus a febbraio 2018.

Con il Galaxy S8, Samsung ha introdotto grandi cambiamenti di design, facendo cadere completamente il pannello OLED piatto come opzione per i suoi telefoni di punta. Sia il Galaxy S8 che l’S8 Plus hanno display curvi e il rapporto dello schermo aumenta di altezza per utilizzare meglio lo spazio del dispositivo. Di conseguenza, i pulsanti di navigazione iconici sono stati gettati a favore della navigazione sullo schermo. Il sensore di impronte digitali è stato spostato sul retro del telefono accanto al modulo della videocamera.

A detta di tutti, il Galaxy S9 sarà una partenza meno radicale. Le proporzioni dello schermo non dovrebbero cambiare, ma probabilmente sarà un OLED di nuova generazione con luminosità più elevata e un aggiornamento più rapido. È anche possibile che Samsung riposizionerà il sensore di impronte digitali in basso sul retro del telefono, che abbiamo visto nel Galaxy A8 2018 appena svelato. Anche l’aggiunta di una seconda fotocamera sul retro sembra una conclusione scontata. La nota 8 ha aggiunto una seconda fotocamera con zoom 2x teleobiettivo alla fotocamera principale da 12 megapixel. Questo ha il vantaggio di rendere più affidabili le foto in “modalità verticale”.

Samsung sarà quasi certamente il primo a uscire con un chip Snapdragon 845 ARM nella GS9, che Qualcomm ha appena annunciato. L’anno scorso, il Galaxy S8 ha inghiottito l’intera fornitura di 835 chip di Qualcomm per diversi mesi, costringendo LG a lanciare il G6 con il SoC 821 della generazione precedente. Snapdragon 845 è dotato di otto core CPU aggiornati in cluster ad alta velocità e alta efficienza di quattro core. Include anche GPU, DSP e modem aggiornati.

L’annuncio di febbraio è un mese in anticipo rispetto all’annuncio del Galaxy S8 dello scorso anno. Secondo quanto riferito, Samsung inizierà a spedire il Galaxy S9 e S9 Plus un mese dopo, che di nuovo è un mese in anticipo rispetto al programma GS8 dell’anno scorso. Questo potrebbe accadere solo diverse settimane prima di IFA 2018, una fiera commerciale mobile in cui ci si aspetta un sacco di nuovi dispositivi.

Arrivano le cover su Amazon

TotooseUK ha realizzato un progetto molto interessante su come saranno i nuovi Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus riguardante le relative cover che sono state messe in vendita su Amazon Italia al prezzo di di 7,99 euro con spedizione inclusa.

Dalle cover si capisce subito che il Galaxy S9 dovrebbe avere una sola fotocamera mentre S9+ ne dovrebbe avere ben 2. Il sensore di lettore d’impronte digitali sarà posizionato sempre sotto la fotocamera ma dovrebbe essere accessibile più facilmente.