iOS 11
iOS 11 di Apple

Sono momenti intensi in casa Apple. L’azienda di Cupertino sta limando tutti i dettagli per quello che sarà il giorno più importante del suo anno: il keynote fissato per il 12 Settembre in cui sarà svelato al mondo il prossimo iPhone. La presentazione del nuovo melafonino non è l’unico evento previsto per settimana prossima. Come stabilito da mesi, a breve tutti gli utenti con un device Apple di recente produzione potranno beneficiare del nuovo sistema operativo iOS 11.

Una piccola anticipazione di Apple

In California hanno lavorato davvero sodo per sviluppare l’ultima versione del celebre OS. Molte funzioni del software sono state già svelate durante la convention WWDC dello scorso Giugno, altre invece saranno tutte da scoprire.

Per ingannare l’attesa, Apple ha offerto a partire da quest’oggi una piccola anteprima di iOS 11. Chiunque ha un dispositivo della Mela, può notare all’interno dell’app “Suggerimenti” la presenza di una piccola guida iniziale in cui vengono spiegati i punti salienti del futuro aggiornamento.

Tra questi troviamo: il nuovo centro di controllo, la neonata piattaforma chiamata “File”, il sistema “Non disturbare alla Guida” e la personalizzazione delle Live Photo.

Ricordiamo a tutti che la release ufficiale di iOS 11 è prevista proprio il 12 settembre. Intanto, ieri è stata rilasciata l’ultima versione beta per gli sviluppatori.