LG V30
LG V30

E’ dura oggi essere uno sviluppatore di una grande casa hi-tech. Con internet e soprattutto con i social network, anche la minima idea su un dispositivo diventa main stream e disponibile ad un pubblico composto da milioni di seguaci. LG sa bene come stanno le cose oggi giorno ed è stata davvero brava nel creare uno stratagemma per mischiare le carte sul suo nuovo smartphone.

Lo scherzo della fotocamera di LG V30

All’IFA di Berlino tutti noi siamo rimasti stupiti dalla fotocamera del dispositivo. Rispetto alle attese della vigilia, l’hardware si è dimostrato essere molto più affidabile e professionale grazie all’apertura ottica “f/1.6” anziché quella attesa leggermente superiore a “f/1.7”.

Sino al 31 Agosto (giorno in cui è stato presentato il device) tutti gli addetti ai lavori avrebbero messo la mano sul fuoco su qualità di fotocamera meno performanti. La verità è che blog e siti del settore (e qui ci cospargiamo anche noi il capo) hanno abboccato alla trappola della casa asiatica.

Come solito, le grandi multinazionali dell’hi-tech tendono a “passare” informazioni e dati leaked a giornalisti e sviluppatori neutrali. LG, in quest’occasione, ha deciso di far trapelare “notizie sbagliate” riguardo la fotocamera. In questo modo, tutti hanno abboccato alla falsa verità.

Non sappiamo se sulla scia di quanto fatto da LG questa prassi diventerà una consuetudine. Bisogna dare merito alla compagnia: questo scherzo ha ingannato tutti noi ed ha creato finalmente l’effetto sorpresa…