DJI-Phantom-4-Pro-Obsidian
Il nuovo drone di fascia alta targato DJI

DJI è una delle grandi protagoniste di questa prima giornata dell’IFA di Berlino 2017. Infatti, dopo il Mavic Pro Platinum, l’azienda ha ufficializzato anche il drone Phantom 4 Pro Obsidian. Si tratta, anche in questo caso, di un dispositivo premium, pensato per un particolare target di utenti.

Caratteristiche e funzionalità

Per quanto riguarda l’aircraft, Phantom 4 Pro Obsidian è in grado di raggiungere una velocità massima pari a 72 Km/h, ovviamente in modalità sport. Inoltre, il drone si alza in verticale con una velocità di 6 m/s, ed è in grado di raggiungere una quota massima di 6.000 metri. Questo è stato possibile anche grazie ad un’importante riduzione del peso, che si attesta su 1,388 Kg.

Per quanto riguarda le riprese video, questo Phantom 4 Pro Obsidian integra un sensore CMOS da 1″, con risoluzione pari a 20 MP. Non manca la possibilità di riprendere filmati in 4K a 60 fps, senza dimenticare la stabilizzazione su tre assi garantita dal gimbal integrato direttamente nel braccio che sostiene la camera.

Infine, capitolo autonomia. Phantom 4 Pro Obsidian integra una batteria da 5.870 mAh che, secondo l’azienda, dovrebbe garantire circa 25 minuti continui di volo. Un dato importante considerando le specifiche tecniche e la risoluzione dei video, ma che andrà comunque verificato nell’utilizzo effettivo.

Prezzi e disponibilità

DJI Phantom 4 Pro Obsidian sarà disponibile a partire dal mese di settembre al prezzo di 1.699 euro. Vi lasciamo alla galleria fotografica del drone, che abbiamo realizzato direttamente dall’IFA di Berlino.