mega-2

La nota serie Galaxy è stata un grande successo fin dal primo Galaxy Note. In primis grazie al grande schermo ed alle sue caratteristiche di produttività. Spinta da questa popolarità, Samsung ha lanciato il Galaxy Mega 6.3 e Galaxy Mega 5.8 come opzione per chi fosse alla ricerca di un telefono dal grande schermo ma ad un prezzo intermedio; e sembra che questa line-up sia stata un tale successo da “costringere” Samsung a lavorare sulla seconda generazione che oggi riceve l’ufficialità!

I dettagli sono scarsi al momento, ma abbiamo ricevuto informazioni che indicano la presenza di processore Exynos hexa-core della stessa Samsung, probabilmente come quello visto sul Galaxy Note 3 Neo, rendendo un po’più potenti i dispositivi rispetto all’originale serie.
Dovrebbe essere presente anche Android 4.4 KitKat.

Per Samsung la serie Galaxy Mega è stata l’ennesima dimostrazione di quanto un grande schermo sia richiesto.
Speriamo dunque che Samsung abbia imparato abbastanza dai Galaxy Mega 5.8 e 6.3 affinché la prossima generazione sia Mega nel nome, nella dimensione e nella potenza dello smartphone.

Leggi anche:  Samsung nega il supporto ad una sua applicazione: molti utenti non ne saranno felici

via