iphone-android-ios7

Da ieri sera per tutti gli utenti Apple è partito l’aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo della mela morsicata.

Sono stati molti e contrastanti i pareri dei blog d’oltreoceano che hanno messo in evidenza come il nuovo sistema operativo iOS7 non porti tante novità e che mantiene la linea marcata dai suoi predecessori. Addirittura molti utenti Apple, ci tengo a rimarcarlo, hanno lamentato una pochezza di contenuti e una somiglianza troppo forte con il diretto concorrente, stiamo parlando di Android ovviamente.

Le somiglianze con il sistema operativo made in Google erano già state messe in risalto al momento della presentazione di iOS7 nei mesi scorsi e in queste ore, con molti iPhone aggiornati, è ancora più evidente.

ios7

Secondo Cnet.com iOS 7 ottiene una revisione completa della progettazione e aggiunge caratteristiche utili come gli aggiornamenti automatici comportando un uso giornaliero facilitato. Il Centro di Controllo tanto atteso consente di accedere rapidamente alle funzioni più utilizzate. AirDrop e iTunes Radio sono aggiunte eccellenti. Oltre questo, però, non c’è molto altro che si può definire una novità e ancora più grave è che alcune di queste nuove funzioni non sono disponibili per iPhone 4 e 4S.

Come sempre ci sono fautori e detrattori nel nuovo aggiornamento che è stato tra gli argomenti più discussi al mondo su Twitter, anche in Italia. Evidentemente, in un modo o nell’altro, Apple fa sempre parlare di sé, bene o male l’importante è che se ne parli.

In definitiva tra l’iPhone 5S, che sembra avere problemi con il riconoscimento dell’impronta, e con l’aggiornamento di iOS7, che non sembra portare così tante novità, Apple credo abbia ancora molto da lavorare. Dalla sua ha che è riuscita talmente bene a inculcare in tutti i suoi fans di essere sempre all’avanguardia che tutti ci credono e ne sono convinti.

via