google-2013

 

Passato Capodanno, si inizia a stilare la lista dei buoni propositi per questo 2013 appena iniziato e Google ci dà un ausilio mostrandoci i suoi consigli per rendere tutto più facile.

Ecco i punti sui quali Google ci suggerisce come intervenire:

  • Mangiare meglio: Contare le calorie diventerà una passeggiata, grazie ad applicazioni come Diet Diary possono essere facilmente accessibili attraverso Chrome o il vostro dispositivo Android, in modo da averlo a disposizione quando e dove si vuole. Se invece si preferisce usare fogli di calcolo, è possibile provare uno dei numerosi modelli di Google Documenti, come questa tabella pianificatrice dei pasti settimanali. Trova le ricette di pasti sani e video passo-passo su come cucinare con applicazioni come Good Food della BBC per Chrome, o canali di cibo come Show me the Curry, su YouTube. Affidatevi alla comunità di Google+ o alle diverse app presenti su Google Play per trovare motivazione e imparare dagli altri come preparare pasti sani.
  • Gestire bene le tue finanze: Per controllare le vostre finanze, è necessario sapere esattamente quanto denaro è in arrivo e in uscita. Per questo c’è un semplice modello di bilancio su Google Drive. Se invece si preferisce un bilancio più dettagliato, si può provare a utilizzare un’app come Mint per monitorare le finanze in movimento, disponibile sia su Android che Chrome. Tieni traccia del tuo portafoglio azionario e delle notizie relative al mercato tramite Google Finance o con applicazioni di intermediazione come E*TRADE da Google Play.
  • Viaggiare di più: Si può utilizzare Ricerca Voli di Google per confrontare rapidamente i tempi di volo e dei costi delle varie compagnie aeree. Provate la funzione “riflettore sul turista” di Ricerca Hotel di Google, per trovare una stanza vicino ai punti più interessanti della città. Basta digitare [tourist attractions <nome della città>] nella ricerca di Google per vedere alcuni dei migliori punti di interesse. Una volta che avete una lista delle cose da fare e da vedere, si può tenerla segreta in un posto o condividerla con i tuoi compagni di viaggio che utilizzano i fogli di Google. Non ci si perde mai con Google Maps. Se i vostri piani sono locali o internazionali, all’interno o fuori, le complete e accurate mappe di Google possono aiutarti a ritrovare la strada.
  • Imparare qualcosa di nuovo: Ulteriori informazioni su come perfezionare la pratica dello yoga o dell’uncinetto, seguendo i passi di esperti su YouTube. Se lo stile di apprendimento in aula funziona meglio per voi, provate a entrare in un videoritrovo su Google+, o in Community per imparare a dipingere, cucinare o lavorare a maglia, da persone che condividono i tuoi stessi interessi e passioni. Prova una applicazione gratuita di apprendimento delle lingue come la spagnola Que Onda app per Chrome o l’app Busuu in lingua portoghese per Android. Tenersi al passo con l‘attualità o perfezionare interessi specifici, è possibile con la personalizzazione di Google News e la creazione di Google Alert per ricevere informazioni su argomenti specifici direttamente nella tua e-mail. Se la vostra casella di posta è già in sovraccarico, si può provare l’app Google Currents sul proprio smartphone, per avere le notizie sempre con sè. Imparare qualcosa di nuovo, non deve farci andare in bancarotta. Tramite Offerte di Google, si possono trovare le migliori offerte sulle classi per la danza, la cucina, e altro ancora.

Se il tuo obiettivo non è stato elencato tra quelli sopra, prova a verificare la pagina su Google+ di Self Magazine, con consigli da parte di esperti, dal vivo grazie ai videoritrovi di Google+, per altri 13 obiettivi a partire dal 13 gennaio.

La ricerca dimostra che è molto più facile raggiungere i propri propositi se si scrivono e si ottiene supporto. Prova a condividere i vostri obiettivi con le comunità intorno a voi! Quando siete pronti a condividere la tua ambizione del nuovo anno con il mondo, o se siete interessati a conoscere gli obiettivi simili in tutto il mondo, basta aggiungerlo alla mappa interattiva, sul sito di Google.

Riportiamo infine la perla di saggezza di Google: “Non importa chi sei, il web può aiutarti a fare qualsiasi cosa.”

Ed ecco il video in questione:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=LXZRq3K1y-Q