Android
Android Auto, l’interfaccia utente per automobili dell’OS di Google

Android Auto prosegue la propria corsa. La versione del robottino verde pensata per i sistemi di infotainment arriva oggi su nuovi modelli di automobili. Si tratta di alcune Nissan e Fiat, con Google che potrebbe concretizzare un ulteriore salto in avanti a livello di quota mercato per il 2018. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Fiat 500 Mirror e Nissan 2018

Per quanto riguarda la Fiat, i modelli in questione sono rappresentati dalla nuova gamma 500 Mirror. Si tratta dunque della 500X, 500L e 500 standard, su cui è montato il sistema di infotainment basato sullo Uconnect 7 HD Live, con tanto di schermo touch-screen ad alta risoluzione con diagonale da 7 pollici.

Diverso il discorso invece per quanto riguarda Nissan, i cui modelli su cui è arrivato Android Auto appartengono alla line-up del prossimo anno. In particolare, si tratta della Altima, della Leaf, della Maxima e della Rogue, tutte in versione 2018. Un’ottima notizia per i potenziali acquirenti delle automobili dell’azienda giapponese, che non si era ancora aperto all’utilizzo del robottino verde.

Leggi anche:  Android Auto: rivelato il sistema Wireless al CES

Insomma, ottime notizie per Google, la cui rivalità con Apple si è ormai spostata anche nel settore dell’infotainment. Big G potrà dunque incrementare le proprie quote mercato in vista del 2018, staremo a vedere quella che sarà la controffensiva dell’azienda di Cupertino che comunque, è bene ricordarlo, con il suo CarPlay arriverà anche sulle Fiat 500 Mirror.