WhatsApp: il pericolo è grande, ecco il messaggio che prosciuga la carta di credito

WhatsApp è l’applicazione per smartphone più apprezzata al mondo. Ogni giorno oltre un miliardo di persone utilizza la chat per conversare con amici, colleghi, partenti e partner. Attraverso un semplice cellulare è possibile inviare messaggi o note vocali a chi vogliamo in maniera del tutto gratuita.

Trasmettere WhatsApp su smart TV

Da qualche tempo WhatsApp ha travalicato il Rubicone che lo voleva presente solo ed esclusivamente sugli smartphone. Come sappiamo, attraverso la piattaforma “Web”, il servizio è utilizzabile su computer fissi e pc. A breve, inoltre, è attesa la release su tablet top di gamma come iPad ed altri.

Tra i dispositivi mobili in circolazione, WhatsApp certamente non può mancare anche sulle smart tv. Come semplicemente ipotizzabile, non esiste (e forse mai esisterà) un’applicazione ufficiale per installare la chat sui televisori. Ci sono però dei metodi alternativi per avere le conversazioni a portata di mano anche sui monitor di casa.

Le vie sono due. La prima strada è quella che prevede l’utilizzo della “Chromecast” di Google. Attraverso lo strumento di BigG possiamo in alcuni casi trasmettere tutto lo schermo del cellulare sulla smart tv.

Leggi anche:  WhatsApp: con questo trucco puoi attivare i nuovi e controversi adesivi dell'applicazione

L’alternativa a questo metodo è il mirroring cablato di Android. Con un semplice cavo USB è possibile portare i contenuti dello smartphone sulla tv. In tal modo anche la schermata WhatsApp sarà riprodotta su uno schermo da 40 e più pollici.