Xiaomi Redmi 5A
Il nuovissimo Xiaomi Redmi 5A

Xiaomi Redmi 5A è stato ufficialmente presentato. Si tratta di un terminale caratterizzato da un prezzo altamente competitivo nonostante sia dotato di un hardware rispettabile. L’azienda cinese ha presentato lo smartphone a sorpresa, senza alcuna comunicazione preventiva.

Fondamentalmente il Redmi 5A pesca a piene mani dalle caratteristiche tecniche del modello presentato lo scorso anno, il Redmi 4A. Le specifiche sono fondamentalmente le stesse, salvo alcuni piccoli cambiamenti.

La scocca in metallo ospita un display IPS da 5 pollici con risoluzione HD a 720p. Il System on a Chip è un Qualcomm Snapdragon 425 accompagnato da 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna. Lo smartphone è dual-SIM con la possibilità di inserire una microSD al posto della seconda SIM. Non mancano tutti i principali sensori come Bluetooth 4.1, GPS e infrarossi.

Non manca la fotocamera posteriore da 13 Megapixel e quella anteriore da 5 Megapixel. La batteria è da 3000mAh e secondo il produttore è in grado di garantire fino a 8 giorni di autonomia. Il sistema operativo equipaggiato è Android Nougat 7.1 con l’interfaccia proprietaria MIUI 9.

Xiaomi Redmi 5A è quindi una versione leggermente evoluta del Redmi 4A ma dal predecessore eredita anche il prezzo. Infatti sarà disponibile inizialmente sul mercato cinese per circa 599 yuan pari a circa 80 euro. Le colorazioni al lancio saranno Platinum Silver, Champagne Gold e Rose Gold.