app disinstallare default

Possedere uno smartphone significa spesso sottostare ad alcuni criteri base per conseguire una buona autonomia in merito a quella che è la batteria. Ovviamente gran parte del lavoro, oltre a quando utilizziamo lo smartphone in maniera attiva, viene svolto in background, ovvero a schermo spento o quando non usiamo determinate app o processi.

Secondo alcuni principi, ci sarebbero delle app che dovrebbero essere disinstallate subito da ogni smartphone Android al fine di risparmiare minuti preziosi di autonomia durante la giornata. Ve ne mettiamo qui 5 che non dovrete esitare ad eliminare dallo smartphone:

Per una buona autonomia, ecco le 5 app da cancellare:

1. Clean Master e app simili

android

Questo tipo di applicazioni su Android non fanno altro che rallentare ed appesantire lo smartphone. Infatti, stando a quanto riportato da alcuni test condotti, app come Clean Master e simili porterebbero solo danni all’autonomia dello smartphone, e spesso non svolgerebbero nemmeno il lavoro per cui sono state create.

2. App dedicate al Meteo

android

Al di fuori dell’app predefinita del sistema che vi informa su tutte le condizioni climatiche del vostro paese e di quelli di tutto il mondo, fareste bene a non scaricarne altre o, se già ce le avete, disinstallarle tutte. Queste infatti non fanno altro che consumare batteria in background visti i dati che hanno bisogno di scaricare.

Leggi anche:  Android, 5 Applicazioni da disinstallare assolutamente e all'istante

3. 360 Security e simili

android

App del genere sono votate alla protezione dello smartphone dai vari virus e malware prodotti per il sistema operativo Android. C’è però da dire che, così come accade sui PC, questo tipo di applicazioni non fa altro che rallentare in maniera abnorme lo smartphone oltre che a risucchiare via una buona quantità di batteria. Come da sempre diciamo: il miglior antivirus di un dispositivo è l’utente stesso.

4. App Google Play varie

android

Le app Google sono davvero utilissime e soprattutto ottime per chi utilizza musica, libri, giochi e quant’altro. Nel momento in cui non doveste utilizzare le varie app come Google Play Music, Google Play Libri e simili, fareste meglio a cancellarle visto che sono in continua attività. Basta vedere i resoconti nella sezione dedicata “Batteria”.

5. Applicazioni con sfondi animati

android

Sono molto belli e permettono di lasciare stupiti i nostri amici quando sblocchiamo lo smartphone; stiamo ovviamente parlando delle app con sfondi animati. Queste, scaricabili a centinaia dal Play Store di Google, per restare attive e quindi svolgere le proprie funzioni, utilizzano una quantità smisurata di batteria, per cui vi conviene restare col solito sfondo statico, a meno che non amiate tanto questo tipo di app.