Chrome per Android si aggiorna portando con sè una novità che potrebbe risultar comoda a tantissimi utenti

La riproduzione dei video su un qualunque dispositivo Android è generalmente affidata ad un’app dedicata, sia essa un app di default o una di terze parti. YouTube , Vimeo, e la maggior parte degli altri servizi video hanno le proprie applicazioni in modo che non ci sia bisogno di ricorrere ai player, passando dai browser. Alcuni video, però, hanno bisogno di essere riprodotti attraverso un browser.

Da questo momento Chrome per Android aggiunge una nuova funzionalità che permette la riproduzione di contenuti video a tutto schermo senza che l’utente tappi sull’icona per portareil video in full screen.

Questa funzione nascosta sia su Chrome Beta e Chrome Dev in chrome: // flags  è una nuova opzione che consente ai video di passare automaticamente alla modalità a schermo intero qualora lo smartphone sia ruotato in posizione orizzontale. Una volta attivata, la features funzionerà proprio come descritto. Sarà quindi sufficiente attivare l’opzione ed avviare su Chrome la riproduzione di un video proveniente da qualsiasi sito ed esso andrà automaticamente in riproduzione a schermo intero.

Leggi anche:  Doppio aggiornamento di Google Play Store in poche ore: ve ne siete accorti?

Dove è potrebbe utilizzare questa funzione? Su qualsiasi sito web che vada dai colossi come YouTube sino ai siti di notizie locali, la maggior parte dei quali conservano ancora il loro i loro player self-hosted.

Per utilizzare questa funzione, è necessario abilitare l’auto-rotazione. Al momento, la funzione deve essere attivata manualmente ed è disponibile solo in ChromeBeta / Dev, ma sbarcherà presto nella stable version. Per attivarlo è sufficiente copiare e incollare la seguente stringa nella barra degli URL e settarlo su “abilitato”.

chrome: // flags # Video-rotate-to-fullscreen