Check Point Infinity
In un mondo altamente interconnesso, la sicurezza informatica di ogni azienda è la priorità numero uno

Da una delle aziende leader nel settore della sicurezza informatica arriva Check Point Infinity, la soluzione omni-comprensiva per la sicurezza aziendale. Check Point Infinity consente di gestire attraverso un unico pannello la rete aziendale in ambito datacenter, cloud e mobile.

Il problema della sicurezza al giorno d’oggi è diventato di fondamentale importanza. A partire dal singolo smartphone fino agli enormi datacenter delle grandi aziende, nel nostro mondo interconnesso siamo tutti diventati un pò più vulnerabili. La velocità con cui le minacce all’integrità dei nostri dispositivi si evolvono e ci aggrediscono è molto maggiore rispetto ad alcuni anni fa, e le soluzioni in ambito sicurezza spesso sono insufficienti.

Check Point Infinity pone l’accento sulla prevenzione, piuttosto che sulla cura

Spesso ci si concentra su di un determinato aspetto, ritenuto il top nel proprio settore, altamente specializzato. Possiamo così trovare 10 o più sistemi di sicurezza lavorare all’unisono in un contesto aziendale piuttosto grande, che lavorano all’unisono, ma scarsamente integrati. Il problema principale è la scarsa interazione e l’immane lavoro del dipartimento IT nel tentativo di rimanere aggiornato su tutte le soluzioni software/hardware installate.

Check Point Infinity rappresenta in questo ambito una piccola rivoluzione, che cambia il mantra fin’ora proposto. L’azienda è fortemente incentrata sulla prevenzione del rischio piuttosto che la sua risoluzione; l’altro aspetto su cui punta è l’offerta di un prodotto che possa coprire le esigenze aziendali a 360°, in tutti gli ambiti: Cloud, rete fisica, dispositivi mobili.

Non solo protezione totale e prevenzione, ma anche flessibilità, scalabilità e soprattutto concettualizzazione delle minacce. Prendiamo questo esempio: un file contente un malware è depositato nell’account Office365 del Cloud aziendale. Check Point Infinity riconosce la minaccia, e all’interno della stessa rete aziendale, bloccherà un sms contenente il link al file infetto.

Grazie all’integrazione con moduli di terze parti, Check Point Infinity può essere utilizzata su di un grande numero di soluzioni hardware/software ed integrarsi perfettamente in ogni aspetto della sicurezza aziendale.

Per avere maggiori informazioni riguardo Check Point Infinity vi rimandiamo al sito ufficiale, o potete leggere dal blog le novità introdotte da Infinity. A riprova della bontà dell’azienda nel riconoscere le minacce sulle piattaforme più disparate, Check Point ha riconosciuto un malware piuttosto insidioso all’interno della piattaforma del Google Play Store.