zenfone-3s-max
Il retro del nuovo smartphone dell’azienda taiwanese

Qualche giorno fa, vi abbiamo parlato della possibilità che Asus lanciasse una variante dello Zenfone 3 Max, ed ecco oggi arrivare puntualmente l’ufficialità. Si tratta dello Zenfone 3s Max, un dispositivo che fa dell’autonomia il suo vero punto di forza. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

A bordo troviamo un SoC MT6750 con CPU Octa-Core da 1.5GHz coadiuvata da 3GB di RAM, display da 5,2 pollici HD, 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13MP con Flash LED Dual-Tone, fotocamera anteriore da 8MP, il tutto mosso da Android 7.0 Nougat personalizzato con l’interfaccia ZenUI 3.0, che abbiamo ormai imparato a conoscere a bordo degli smartphone Asus.

Specifiche hardware dunque molto simili a quelle del predecessore. Questo Zenfone 3s Max però può contare su una batteria integrata da ben 5.000 mAh che, in abbinata alla risoluzione del display ed al processore scelto da Asus, dovrebbe garantire un’autonomia eccellente.

Da un punto di vista estetico, troviamo la solita costruzione in metallo che caratterizza ormai buona parte dei dispositivi dell’azienda taiwanese. Ovviamente, considerati i 5,2 pollici e l’enorme batteria, lo spessore di questo Zenfone 3s Max non è dei più ridotti. Poco male, visto che si tratta di uno smartphone evidentemente rivolto ad una specifica fascia di utenti.

Leggi anche:  Asus Zenfone 4 Selfie, ottimo sconto su Amazon per il Black Friday

Molto interessante il prezzo, visto che è stato lanciato in India a 14.999 Rupie Indiane, ovvero circa 208 euro al cambio. Per adesso Asus non ha comunicato l’eventuale disponibilità nel mercato europeo, ma non sarà comunque difficile recuperarlo attraverso i soliti store online. Continueremo comunque a seguire da vicino la situazione e vi terremo costantemente aggiornati a riguardo.