Twitter
Twitter abbandona Periscope?

Il noto microblogging Twitter già da qualche giorno ha aggiornato l’app per dispositivi Android e iOS implementando una nuova funzione che permette agli utenti di avviare una diretta in streaming dalla stessa app. In altre parole non c’è più bisogno di installare l’applicazione di Periscope né tanto meno creare un account Periscope, in quanto tutte le funzioni di questo servizio sono state inglobate in questa ‘nuova’ funzione ribattezzata Go Live.

Twitter: “Periscope continuerà ad esistere”

Sicuramente questa intelligente mossa fatta da Twitter va a ridurre sensibilmente il gap esistente con Facebook. Come ricorderete sul social network più popolare al mondo è possibile effettuare le dirette direttamente dall’app già da diverso tempo. La funzionalità di Go Live è molto simile a quella delle dirette Live di Facebook. Per avviare una trasmissione in diretta basta aprire l’apposita sezione attraverso la quale viene creato un nuovo tweet e fare un tap sul tasto “Live” (che ricorda molto l’icona di Periscope).

Dopo aver fatto ciò gli utenti potranno trasmettere la propria trasmissione Live sfruttando la fotocamera del proprio dispositivo Android o iOS. Così come avviene su Periscope è possibile interagire con il broadcaster inviando commenti e “cuori” durante la messa in onda della trasmissione. Il team che si occupa di Periscope ha reso noto che il servizio continuerà ad esistere nonostante questi recenti sviluppi. Twitter, quindi, non abbandonerà l’app di Periscope che continuerà a “coesistere” (almeno per il momento) con Go Live.