Nokia D1C
Nokia è pronta ad entrare nel panorama Android

Dopo l’inconcludente avventura con Windows Phone, ecco che anche Nokia si appresta ad entrare nel mondo del robottino verde.

L’azienda ha stipulato un accorto della durata di dieci anni per la cessione del brand, con HDM Global. Si tratta ancora una volta di un’azienda finlandese, composta da alcuni ex esponenti di Nokia. Gli accordi con il nuovo gruppo, sembrano garantire l’avvento sul mercato del nuovo smartphone basato su Android.

Non ci sono più ipotesi o teorie, ma solo certezze. Reso ben visibile da Nokia, sul sito ufficiale nella sezione smartphone, è presente una nota dedicata ai nuovi modelli che esordiranno nella prima metà del 2017, probabilmente il riferimento è accostanto proprio ai nuovi dispositivi marcati Android.

I dispositivi saranno prodotti da FIH Mobile (Foxconn), stesso produttore dei Windows Phone Nokia e non da HDM.
Sembra che Nokia voglia puntare su Android per risolevvare l’ultimo disastroso anno con Windows, che comunque presenta ancora alcuni acquirenti fedeli alla filosofia proposta.

Dalle prime stime sembra che Nokia possa entrare nel mercato con molto apprezzamento da parte del pubblico. Infatti il brand rimane un nome altisonante in campo mobile, la stessa HDM ripromette le feature che hanno sempre contraddistinto il marchio: affidabilità e resistenza, oltre al design che ha accompagnato gli utenti in questi ultimi anni.

Il 2017 si preannuncia pieno di sorprese, a partire dagli smartphone. Ogni anno entrano nuovi competitor che tolgono fette di mercato ai big come Samsung ed Apple. Staremo a vedere come quest’ultime reagiranno.