Come riportato da alcuni utenti, Whatsapp abilita le videochiamate su Android: per ora l’abilitazione alle chiamate videosembra interessare solo alcuni utenti iscritti al programma Beta, ma noi vi diciamo come poterle abilitare da subito.

Abilitare le videochiamate su uno della app di messaggistica più utilizzate al mondo non è certamente un cambiamento di poco conto. Con il suo miliardo e più di utenti una funzionalità del genere non farà che consolidare ulteriormente la posizione dominante di Whatsapp nel panorama social.

Whatsapp abilita le videochiamate su Android, e stavolta non è uno scherzo

Vittima di multipli annunci fasulli  che si sono susseguiti nei nei mesi scorsi che millantavano l’avvento di tale funzione sotto forma di catena di Sant’Antonio, sembra che stavolta il momento tanto aspettato sia arrivato davvero.

Come riportato da i colleghi di Android Police, installando una delle ultime build Beta di Whatsapp e procedendo ad un ripristino dei dati e cache dell’app sembra sia possibile effetture videochiamate.

Whatsapp abilita le videochiamate su Android

Ovviamente bisognerà aspettare un pò di tempo prima di poter avere questa funzione nel ramo stabile, ma se siete impazienti di provare le videochiamate vi basterà scaricare la versione direttamente da APKMirror disponibile a questo indirizzo.

Dalle prime impressioni le videochiamate risultano stabili e con una buona qualità sia audio che video, senza disconnessioni. Nel caso in cui il vostro interlocutore non avesse le chiamate video abilitate potrà comunque rispondere come una normale chiamata audio. Pertanto per provare la videochiamata a doppio senso è necessario che entrambe le persone abbiano le videochiamate abilitate.

Continuerete ad utilizzare Duo, l’app di Google pensata specificamente per le chiamate video, ora che anche Whatsapp abilita le videochiamate su Android? Fateci sapere nei commenti.