Facebook
Facebook

Se volete accedere a Facebook, per messaggiare con i vostri amici, da un qualsiasi postazione in cui il social network più diffuso al mondo è oscurato, sarete di certo interessati a scoprire i “segreti” del sito. Ecco a voi una lista di piccoli trucchi capaci di sfruttare la chat anche in luoghi dove il social network è stato bannato.

Facebook, come tutti sanno, ha un sito web ed un applicazione sviluppata per diverse piattaforme (Android, iOS, Windows Mobile) tramite cui poter accedere. Molte volte all’interno di uffici di lavoro o di edifici scolastici il noto social network è oscurato, per motivi più che ovvi. Tuttavia, grazie alla controparte online dell’app di messaggistica “Messanger”, vi è la possibilità di poter tranquillamente chattare in qualsiasi luogo.

Andando su Messenger.com, infatti, ed accedendo con il proprio account Facebook è possibile avere una versione browser dell’app “Messanger”, con tutte le relative conversazioni e chat recenti. Si può avere, inoltre, accesso anche a foto, video e audio condivisi nelle singole chat private.

Facebook
Facebook

La funzione, dunque, risulta molto utile per tutti gli utenti, non solo per chi vuole avere accesso alla chat in luoghi oscurati, ma anche per chi ha necessità di messaggiare con gli amici senza navigare tra i post di questi ultimi e soprattutto senza essere subissati da annunci pubblicitari.

Leggi anche:  Facebook, in arrivo il riconoscimento facciale per il login

Messanger.com

La versione browser di Messanger è disponibile sin da Aprile 2015, ma ad oggi in pochi la conoscono effettivamente. Facebook, ha investito moltissimo nella messaggistica istantanea, anche considerando l’acquisto di Whatsapp, nel Febbraio 2014, per ben 19 miliardi di dollari.

Messanger, attualmente, ha 800 milioni di utenti attivi mensilmente, mentre whatsapp circa 900. Anche quest’ultimo offre un servizio web-browser di messaggistica istantanea, chiamato “Whatsapp Web”, che tuttavia per il momento pare meno sicuro per la privacy, visti i recenti metodi capaci di sfruttare una falla al fine di spiare chi utilizza l’applicativo.

Facebook Mobile tramite broswer

Infine, se oltre alla chat siete interessati anche ad utilizzare il Social Network in luoghi in cui è oscurato, vi consiglio di fare un salto su m.facebook.com. Tramite il seguente link è possibile accedere alla versione mobile per browser che spesso non viene bannata dall’amministratore di rete.

Facebook
Facebook