huawei

Huawei è cresciuta moltissimo negli ultimi anni e ha aumentato notevolmente la sua quota di mercato nel settore degli smartphone, grazie al lancio di dispositivi più economici della concorrenza, ma dalle ottime prestazioni.

Con il suo ultimo smartphone Huawei Mate S, la società ha lanciato una sfida diretta ai principali produttori di smartphone. Questo dispositivo potrebbe veramente fare breccia nei cuori dei consumatori e incrementare notevolmente le vendite di Huawei.

Costruzione robusta, linee estetiche molto interessanti ed alte performance classificano il nuovo gioiello di Huawei come uno dei candidati a svettare tra le classifiche dei top di gamma di quest’anno.

Il sito di notizie Global Jun, attraverso il suo account Weibo, ha riportato che, durante una conferenza stampa tenutasi a Pechino, il Vice Presidente di Huawei Yu Chengdong ha annunciato che il brand Honor supererà Xiaomi entro la fine del prossimo anno per quanto riguarda la quota di mercato globale.

Lo stesso Chengdong, nel ricordare a tutti che Huawei si posiziona al terzo posto tra i produttori di smartphone dopo Apple e Samsung, ha dichiarato che la società mira a superare le aziende sopracitate e raggiungere così il primato entro la fine del 2017.

Leggi anche:  Galaxy S9: potrebbe utilizzare la tecnologia In-Display Finger Scanner

Le ambizioni di Huawei sono molto alte e l’obiettivo è alquanto difficile da raggiungere, ma siamo sicuri che Huawei cercherà di lanciare sempre più prodotti in tutto il mondo, in modo tale da accrescere la forza del suo brand ed aumentare i profitti.