spotify

Per la versione 3.0 di Spotify for Android, sono in arrivo diverse correzioni alla grafica dell’applicazione che dovrebbero renderla un po’ più raffinata rispetto al passato. Andiamo a vedere nello specifico di cosa si tratta.

Con la nuova versione, Spotify ingrandisce i controlli del player rendendoli più comodi da usare, il tutto a discapito dell’immagine della traccia in ascolto che è stata leggermente diminuita.

Nuovo aggiornamento per Spotify che si limità però ad un leggero restyling grafico, con precedenza per la piattaforma Android

In Spotify 3.0 sono visibili marginalmente anche le copertine della traccia precedente e della successiva, il che ci consente di navigare fra le tracce in ascolto semplicemente con uno swipe a destra oppure a sinistra.
Inoltre, l’accesso al mini player è ormai diventato veramente intuibile: prima, in alto a sinistra, avevamo una “X” che era tutto fuorché comprensibile al volo; a tal proposito, è stata sostituita con una più “rapida” freccia rivolta in basso che dovrebbe aiutare l’utente a recepire in anticipo la funzione di minimizzazione.
Last but not least, il pulsante in alto a destra che ci aiuta a consultare e scorrere le canzoni in ascolto.

Leggi anche:  Migliori applicazioni Android per risparmiare sui Voli, ecco quali sono

spotify

Quindi, nessun miglioramento “sotto il cofano” per la nuova major release di Spotify. Su una curiosità però dobbiamo necessariamente soffermarci. Per diverso tempo Spotify ha concesso, in prima istanza, tutte le migliorie e le nuove versioni ai clienti Apple. Evidentemente, l’introduzione di un servizio di streaming musicale made in Cupertino li ha fatti virare verso altri lidi, consegnando maggiore attenzione alla piattaforma Android e anticipando i tempi in vista dello sbarco di Apple Music sul Play Store.