I Tablet sono entrati a far parte della nostra vita quotidiana. Grazie alle loro caratteristiche sono degli ottimi compagni durante i nostri viaggi. La maggior parte di questi monta il sistema operativo “Android” molto veloce e stabile. Ecco una descrizione completa di come scegliere correttamente un Tablet.

Andiamo a valutare i componenti uno per uno:

 

  • Processore

Il processore deve essere da almeno 1 Ghz poco importa se dual core infatti la maggior parte delle versioni Android non supportano i processori dual core. Se il processore è inferiore a 1 Ghz potrebbero esserci problemi nell’utilizzo di applicazioni e durante la navigazione Web (flash player supporta solamente i processori da 1 Ghz o superiori).

  • Ram

Per far funzionare perfettamente il Tablet con Android è sufficiente una Ram da 1 Gb infatti il sistema operativo ha un’ottima gestione nel consumo di questa memoria.

  • Batteria

Molto importante nella scelta è da durata complessiva della batteria. Un Tablet deve avere almeno 3 ore di autonomia globale. In questo modo evitiamo di rendere più “portabile” possibile il dispositivo.

  • Schermo

Lo schermo deve essere di tipo capacitivo multi-touch e specialmente deve essere molto resistente a graffi. Controllate sempre se lo stesso sia anti-riflesso e che abbia una buona risoluzione.

  • Altre periferiche che il Tablet deve avere:
  1. Alloggio Micro-SD
  2. Presa per connettore Hdmi
  3. WebCam anteriore per videochiamate
  4. Wi-Fi
  5. Bluetooth
  6. Ricevitore GPS

Ultima raccomandazione è scegliere un Tablet di una marca conosciuta e che abbia una buona assistenza visto che aggiornamenti e guasti sono sempre dietro l’angolo. Spero di aver chiarito le vostre idee riguardo il mondo dei Tablet Android.