Telepass, minuti gratis in monopattino e cashback sui taxi ancora per poco

Telepass, il servizio di pagamento automatico per pedaggi autostradali, ha lanciato una nuova promozione per il mese di gennaio, dedicata ai possessori di un contratto Telepass Plus. Scopriamo cosa offre e fino a quando.

Telepass: la nuova iniziativa a favore dell’ambiente

La promozione prevede l’utilizzo gratuito fino a 60 minuti al mese di veicoli di micromobilità come monopattini, e-bike e scooter in sharing e fino a 20 euro di cashback al mese per le corse in taxi urbano dal venerdì alla domenica. Queste promozioni sono valide fino al 28 febbraio 2023 per i veicoli di micromobilità e fino al 31 marzo 2023 per i taxi.

Ma cos’è Telepass Plus? Si tratta di una piattaforma digitale che offre una vasta gamma di servizi, tra cui l’utilizzo di veicoli di micromobilità, il pagamento facile di parcheggi convenzionati e Strisce Blu, e la funzione gratuita Memo che consente di tenere traccia delle scadenze relative alla propria auto. Per coloro che non hanno bisogno di tutti questi servizi, c’è sempre l’opzione UnipolMove, un’alternativa al servizio: tutto dipende dalle esigenze individuali e dalle funzionalità che si desiderano utilizzare.

Scegliere questi servizi di micromobilità e taxi urbani è un’ottima scelta sostenibile per gli spostamenti in città, poiché aiuta a ridurre il traffico e di conseguenza l’inquinamento. 

A proposito, come si noleggia un veicolo Bit Mobility? Basterà essere cliente Telepass, entrare nell’applicazione mobile gratuita Telepass – scaricabile su smartphone Android e iOS -, individuare il mezzo più vicino e sbloccarlo. È possibile utilizzare i mezzi di micromobilità all’interno dell’area operativa della città, identificabile tramite la mappa presente all’interno dell’applicazione. Al termine del viaggio, i mezzi potranno essere lasciati in aree che non causino intralcio al traffico stradale o parcheggiati gratuitamente in tutti gli spazi delimitati da strisce bianche o blu.

Articolo precedenteBenzina, proseguono gli aumenti e arriva un nuovo obbligo sul monitoraggio
Articolo successivoMicrosoft ha sviluppato un intelligenza artificiale capace di replicare qualsiasi voce in modo perfetto
Melany Alteri
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.