Ferrari, Roma, spider, cabrio

Una nuova Ferrari è in fase di sviluppo e i test su strada lo confermano. Alcune foto spia hanno ritratto una vettura del Cavallino Rampante completamente camuffata che girava su strada in piena notte.

Questo livello di segretezza lascia intendere che la nuova vettura in fase di sviluppo a Maranello sia un progetto molto importante. A giudicare delle forme potrebbe trattarsi della Ferrari Roma ma nella variante Spider.

I cambiamenti rispetto alla versione coupè sembrano limitati, per quanto possibile scorgere sotto i camuffamenti. Tuttavia, trattandosi della versione Spider, si nota un diverso profilo del tetto e un posteriore più pronunciato per accogliere il meccanismo del tettuccio apribile.

 

Ferrari sta lavorando in gran segreto ad una nuova vettura, dalle foto spia scattate sembrerebbe la versione Spider della Roma

Per quanto riguarda il cuore pulsante di questa nuova Ferrari Roma Spider, non ci aspettiamo grandi cambiamenti. Il motore dovrebbe restare lo stesso della versione coupè, una unità a combustione interna V8 da 3.9 litri con doppio turbo in grado di sviluppare 620 cavalli. A questo è affiancato un cambio automatico a doppio frizione ad otto rapporti.

Considerando il tettuccio apribile, il peso del meccanismo di apertura e la necessità di rinforzare la scocca, ci aspettiamo che la versione Spider sarà più pesante della Cabrio. Questo potrebbe incidere sulle performance generali della vettura, che comunque resterà una supercar a tutti gli effetti.

In ogni caso, il debutto di questa vettura non sembra essere pianificato nel prossimo futuro. Probabilmente la Ferrari Roma Spider arriverà nel 2023, rinnovando le linee della vettura presentata nel 2019 e aggiornandola alle scelte stilistiche più recenti.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger