I nuovi iPhone 14, 14 Plus, 14 Pro e 14 Pro Max sono ormai ufficiali e Apple ha svelato tutte le loro principali caratteristiche tecniche nel corso dell’evento Far Out che si è tenuto solo qualche giorno fa, tuttavia mancano ancora alcuni dettagli da confermare.

Come da tradizione, infatti, la casa di Cupertino non ha condiviso nessuna informazione riguardo la capacità delle batterie e delle memorie installate sui nuovi iPhone, lasciando che queste specifiche vengano scoperte in seguito ad analisi approfondite dei prodotti. Oggi ci focalizziamo sulla memoria RAM.

 

Apple iPhone 14 passa a 6 GB di memoria RAM

Nel caso dell’autonomia possiamo cominciare a farci un’idea confrontandola con quella dei modelli precedenti tramite i valori dichiarati da Apple sul sito ufficiale, mentre per stimare la RAM presente è necessario affidarsi ad altri strumenti.

Fortunatamente ci ha pensato l’ultima beta di Xcode 14 a svelare il mistero. La nuova build, infatti, include i dati relativi agli iPhone 14 e conferma che tutte e 4 le varianti sono equipaggiate con 6 GB di memoria RAM. Ciò significa che iPhone 14 e 14 Plus hanno ricevuto un incremento rispetto a iPhone 13 e 13 mini. Per i due modelli Pro invece, non ci sono differenze rispetto a quelli dell’anno scorso.

Ricordiamo che iPhone 14 e 14 Plus utilizzano lo stesso SoC Apple A15 Bionic con GPU a 5 core che troviamo oggi su entrambi gli iPhone 13 Pro, quindi era ipotizzabile che anche la RAM potesse essere uguale. La differenza rispetto ai 14 Pro non risiede quindi nella capacità, ma nella qualità. I rumor avevano infatti ipotizzato l’adozione di memorie DDR5 per i nuovi Pro, elemento che deve ancora essere confermato da test più approfonditi.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.