Iliad offre 120GB con un regalo ma riceve una multa in merito al 5G

Iliad è in cima agli operatori più popolari in Italia anche in questa prima metà del 2022. Il gestore francese conferma la sua leadership grazie alle sue oramai famose e rinominate promozioni low cost.

In vista dell’estate, la migliore occasione per i clienti di Iliad è rappresentata senza dubbio dalla promozione Flash 100. Gli abbonati che scelgono questa tariffa si troveranno a pagare una quota mensile dal valore di 9,99 euro. Il ticket previsto per il pubblico comprende chiamate senza limiti, SMS da inviare a chiunque e 100 Giga per navigare in internet.

 

Iliad, l’assenza dell’app ufficiale prosegue anche nel 2022

La Flash 100 prevede per gli abbonati un’assoluta garanzia in termini di costi e di soglie di consumo. Al netto di questi vantaggi, però, gli utenti che decidono di sottoscrivere una SIM con Iliad dovranno fare ancora a meno della presenza di un’app ufficiale. 

Nonostante la presenza oramai consolidata di Iliad sul suolo nazionale, il provider ancora si tiene distante dallo sviluppo e dalla presenza di un’app ufficiale. A differenza di altri gestore, l’operatore francese ancora non ha sviluppato un suo prodotto nativo, preferendo piuttosto concentrare i suoi investimenti altrove. Gli utenti che desiderano modificare alcuni aspetti del proprio profilo tariffario pertanto devono affidarsi al sito ufficiale.

L’assenza dell’app ufficiale di Iliad è certamente una notizia negativa per i possessori di uno smartphone Android. Proprio costoro hanno notato un ulteriore risvolto della questione. Da qualche settimana su Google Play Store di Android sono state anche eliminate le app parallele per la gestione del profilo tariffario.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.