auto elettrica cavi batteria

Una paura comune per i conducenti di veicoli elettrici riguarda la batteria della loro auto. Ai vecchi tempi, fermare un passante e chiedere aiuto per far partire una batteria morta era un gioco da ragazzi.

Ma nel mondo dei veicoli elettrici, questo è un ostacolo più difficile da superare. Se non vivi in ​​una delle migliori città per ricaricare il tuo veicolo elettrico, potresti chiederti se puoi anche avviare una batteria scarica di un veicolo elettrico.

Anche se tecnicamente non puoi avviare la batteria del tuo EV, per fortuna tutte le auto elettriche sono dotate di una batteria standard da 12 volt come quelle che si trovano nei veicoli tradizionali.

Ecco la procedura da seguire

  • Trova la batteria utilizzando il manuale del proprietario. La batteria di backup da 12 volt potrebbe non essere sotto il cofano come un’auto tradizionale. Potrebbe essere posizionata nel bagagliaio o nella cabina.
  • Non utilizzare un altro veicolo elettrico per avviare la batteria. I veicoli elettrici non sono equipaggiati per questo compito poiché si scaricano più lentamente e non possono fornire la potenza extra. Invece, usa un’auto alimentata a gas o un dispositivo portatile per l’avviamento di emergenza.
  • Durante il collegamento dei cavi jumper, evitare qualsiasi cavo collegato al pacco batteria elettrico principale più grande. Questi contengono alta tensione e non devono essere toccati o manipolati.
  • Posiziona le auto vicine senza toccarle. Dopo aver spento l’alimentazione all’auto elettrica, collegare i cavi di collegamento. Avvia l’altro veicolo, quindi accendi l’auto elettrica. Ora puoi scollegare i cavi.
  • Fai funzionare per almeno 20 minuti l’auto per caricare la batteria scarica.

Come aumentare la durata della batteria?

Se guidi un veicolo elettrico, potresti raramente affrontare questo problema. Quindi, come puoi prolungare la durata della tua batteria? Tesla fornisce alcuni suggerimenti utili che possono aumentare la durata della batteria del tuo veicolo elettrico.

Una carica al 100% può effettivamente ridurre la durata della batteria. Poiché le batterie agli ioni di litio funzionano meglio quando sono cariche tra il 30 e il 90%, limita il raggiungimento della carica completa a meno che tu non stia facendo un lungo viaggio.

Lo stesso vale per la scarica profonda, che consente alla batteria di scaricarsi a livelli molto bassi. Meno del 30% è considerato basso. La batteria non dovrebbe rimanere così scarica per lunghi periodi di tempo.

FONTEmotorbiscuit.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it