INPS nuovo messaggio truffa

In questi ultimi anni hanno circolato in rete numerose truffe ai danni degli ignari utenti. Molto spesso, i truffatori sfruttano i nomi di grandi aziende per far cadere in trappola i malcapitati di turno. In questi ultimi giorni, in particolare, nel mirino dei criminali sono finiti gli utenti dell’INPS, la quale ha subito avvertito di stare attenti ad alcuni messaggi di tipo phishing.

 

Nuova truffa phishing ai danni dell’INPS: attenzione ai messaggi trappola

Uno dei metodi più utilizzati dai truffatori in rete è senza ombra di dubbio l’utilizzo di messaggi di tipo phishing (tra cui finte e-mail ed SMS). Con questi ultimi, infatti i truffatori stuzzicano la curiosità dell’utente ignaro della truffa che si cela dietro ai messaggi incriminati. I messaggi in questione vengono realizzati ad hoc e sembrano provenienti realmente dalle aziende, come ad esempio l’INPS.

Come vi abbiamo accennato, in queste ultimi giorni proprio gli utenti dell’azienda sono stati le vittime prescelte da una nuova truffa. L’azienda ha subito avvertito di prestare la massima attenzione all’arrivo di un messaggio insolito. In uno di questi messaggi è stato chiesto ad esempio agli utenti di collegarsi al link allegato per portare a termine l’erogazione della prestazione INPS.

Qualora aveste ricevuto un messaggio del genere, vi consigliamo vivamente di ignorarlo e di non aprire in alcun modo i link presenti all’interno. Vi ricordiamo infatti che solitamente le aziende non fanno comunicazioni simili tramite messaggi del genere e non utilizzano mai link accorciati come quello presente all’interno di questi messaggi che sono stati segnalati.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.