WhatsApp: nuova truffa, il consiglio è eliminare l'immagine del profilo subito

A qualcuno sarà già capitato di sentire di alcune truffe che starebbero girando in un turbinio di messaggi all’interno di WhatsApp. Purtroppo tale pratica è diventata un’abitudine per alcuni utenti che di messaggiare proprio non hanno voglia. Il loro unico intento è infatti quello di arricchirsi in maniera indebita alle spalle dei poveri clienti di WhatsApp, i quali ogni giorno utilizzano l’applicazione per lavoro o semplicemente per comunicazioni di servizio.

La truffa in questione starebbe addirittura riuscendo a rubare soldi ai contatti delle persone che vengono contattate. In poche parole il destinatario della truffa non sarebbe colui che viene rintracciato dei truffatori mediante la catena, ma il suo contatto telefonico. Il tutto starebbe avvenendo mediante l’immagine del profilo che verrebbe rubata creando un nuovo account che andrebbe a impersonare l’utente in questione. 

 

WhatsApp: l’immagine del profilo potrebbe essere una condanna per i vostri contatti telefonici

Le ultime ore sono state molto concitate a causa delle tante lamentele che hanno riguardato proprio WhatsApp. Purtroppo all’interno della chat si starebbe diffondendo una nuova truffa, la quale sarebbe stata in grado di ingannare tantissime persone in poco tempo.

Purtroppo questa avviene partendo dal furto dell’immagine dell’account di una persona malcapitata. Quest’ultima, pur non sapendolo, sarà derubata anche dei propri contatti con una tecnica ancora sconosciuta. Proprio ai contatti della vittima verrà poi perpetrata la truffa vera e propria. Con l’immagine dell’account rubata sarà creato un profilo fake, il quale sarà utilizzato per contattare proprio i numeri della rubrica della persona derubata. A questi verrà chiesta una ricarica Postepay fingendo un’emergenza. State quindi molto attenti e verificate sempre che è il vostro interlocutore.