motorola-razr-3-sempre-vicino-cosa-aspettarsi-questo-smartphone-pieghevole

Una serie di fotografie trapelate dall’affidabile leaker Evan Blass ci danno il nostro primo assaggio di quello che sembra essere un dispositivo di test Motorola Razr di terza generazione. Il dispositivo Maven presenta due fotocamere migliorate sul retro: un sensore principale da 50 MP f/1.8 e un sensore da 13 MP per immagini macro e ultra-wide. Quando è chiuso, sembra ripiegarsi su se stesso per formare una forma quadrata.

Secondo Blass, il sensore di impronte digitali è stato riposizionato sul pulsante di accensione, che molto probabilmente si trova sul lato del dispositivo. Motorola aveva posizionato il sensore di impronte digitali sul mento del Razr 2019 prima di spostarlo sul retro del telefono per il Razr aggiornato al 5G 2020.

Motorola Razr 3 non ha ancora una data di rilascio sul mercato

Secondo Blass, il Razr 3 ha un display pieghevole interno FHD + e una fotocamera selfie da 32 MP perforata. Motorola dovrebbe offrire una versione base del telefono con un SoC Snapdragon 8 Gen 1, oltre a un’edizione ‘Plus’ con un chip migliorato, anche se non specificato. In termini di spazio di archiviazione, dovrebbe includere fino a 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna.

Motorola sembra prepararsi a competere con il pieghevole di punta di Samsung, il Galaxy Z Flip 3, con la sua forma più squadrata e due sensori della fotocamera. La terza generazione di Razr dovrebbe essere lanciata in Cina a luglio o agosto, secondo una dichiarazione rilasciata da un funzionario Lenovo a dicembre. Tuttavia, non si sa una data di uscita al di fuori della Cina.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.