POSTEPAY

I clienti di PostePay non sono esenti da minacce. Nelle ultime ore sono stati segnalati vari messaggi sospetti dove si fa riferimento ad un bonifico inaspettato sulla carta di credito. Il tentativo di truffa pare che riguardi dei finti accrediti superiori a mille euro sul nostro conto, invitandoci a cliccare su un link in allegato. Un esempio che è capitato a moltissimi utenti è il seguente: “Movimento in entrata sul tuo conto Postepay. Clicca qui per i dettagli”. Chi cliccherà sul link ovviamente si troverà a fornire i propri dati personali senza saperlo.

 

Truffe PostePay: come evitarle per sempre

Ci sono varie cose che potete fare per evitare dei possibili danni finanziari tramite sistemi del genere. Il metodo utilizzato è quello del phishing, e la prima cosa da fare è denunciare subito tutto, essendo che nessun organo ufficiale di questo tipo invia comunicazioni in cui vengono chiesti dati sensibili. L’importante è controllare sempre l’indirizzo, il numero e fare una chiamata al vostro istituto di credito.

Nel caso in cui avessimo cliccato accidentalmente sul link nella mail o nel messaggio, è molto possibile che siate incappati in una truffa. Questa cosa è da comunicare immediatamente alla Postale mediante il form dedicato della propria banca. Inoltre, nel caso un account Gmail, è possibile denunciare il tutto a Google mediante un form specifico. Cosa importante: cambiate subito le password impostate precedentemente.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.