rtx-3090-ti-informazioni-trapelate-scatolo-nuova-scheda

Per mesi, sono circolate voci sulla GeForce RTX 3090 Ti, che vanno dalle specifiche al prezzo e alla disponibilità. Tuttavia, a causa di una nuova immagine trapelata da ITHome che raffigura una nuova scatola, potremmo dare un’occhiata migliore alle schede grafiche.

La confezione dell’RTX 3090 Ti è stata scoperta, rivelando che questa scheda è stata presumibilmente prodotta da ASUS e appartiene alla serie TUF Gaming. Possiamo dedurre varie cose dall’immagine della scheda grafica sulla copertina.

RTX 3090 Ti: probabile presentazione al CES 2022

Innanzitutto, il dispositivo di raffreddamento del 3090 Ti è più spesso dell’RTX 3090 TUF da 350 W, il che implica che la nuova serie di schede video avrà un TDP di 450 W, circa 100 W in più rispetto al modello attuale. Accanto alle informazioni PCIe Gen 4.0 sulla confezione viene visualizzato un numero ‘4’, che potrebbe convalidare la configurazione da 24 GB. Infine, secondo le attuali speculazioni, sembra che la 3090 Ti non sarà la prima scheda PCIe Gen 5.0.

Finora, l’RTX 3090 Ti è stato oggetto di un flusso costante di voci. Una delle voci più diffuse è che Nvidia introdurrà la GPU al CES 2022, insieme alla più economica RTX 3050 e a una RTX 3070 Ti aggiornata con VRAM aggiuntiva (16 GB). Sembra inoltre che il 3090 Ti sarà l’unico a non essere ritardato, secondo le indiscrezioni.

Nel frattempo, il mercato delle schede video è ancora in mano agli scalper che cercano di aggiudicarsi le GPU di Nvidia per rivenderle a prezzi più alti. Ciò è causato anche da una scarsità di chip che rallentano la produzione e la conseguente disponibilità delle schede video sul mercato.