canone raiNel nostro Paese coloro che sono beneficiari della Legge 104 hanno la possibilità di avere delle esenzioni per quanto concerne tasse e tributi. Tra le principali tasse che è possibile non pagare c’è il Canone Rai, il bollo auto, la tassa sui rifiuti, le tasse scolastiche e universitarie per gli studenti disabili. Oggi andremo a parlare nel dettaglio di coloro che possono usufruire dell’esenzione del pagamento del Canone Rai.

Per quanto concerne l’esenzione dal Canone Rai, nel 2019 ci furono varie discussioni nel mondo della politica, fino ad arrivare ad una proposta del Movimento 5 Stelle da inserire nella Legge di Bilancio 2019. La suddetta è entrata in vigore nel 2020 e prendeva l’esonero del Canone Rai per tutti coloro che erano beneficiari della Legge 104.

 

Canone Rai: cosa accadde nel 2019 riguardo l ‘esenzione del pagamento?

Tuttavia, c’è da dire che in fase conclusiva di approvazione della Legge di Bilancio 2019, il Governo italiano decise di non approvare questa proposta, quindi, almeno fino ad oggi, chi rientra nella Legge 104 dovrà ugualmente pagare il Canone Rai. Dunque, non ci sono scappatoie in questo senso anche per queste persone.

È bene ricordare però che ci sono diverse agevolazioni dal punto di vista fiscale che possono avere coloro che beneficiano della Legge 104. Tra queste c’è sicuramente quella che riguarda la detrazione per l’acquisto di un veicolo; l’esenzione dal bollo auto e dall’imposta di trascrizione per quanto riguarda i passaggi di proprietà; detrazioni sulle spese di assistenza, sanitarie e per l’abbattimento di barriere architettoniche. Infine, c’è anche la detrazione del costo d’acquisto per quanto concerne i mezzi tecnici e informatici.