fineco

Il massimo che puoi perdere su qualsiasi azione, supponendo che non utilizzi la leva finanziaria, è il 100% dei tuoi soldi. Ma una buona compagnia può vedere il suo prezzo delle azioni aumentare ben oltre il 100%. Come FinecoBank , che ha visto crescere le sue azioni di un impressionante 266% negli ultimi cinque anni. Notiamo che il prezzo delle azioni è aumentato dell’1,1% negli ultimi sette giorni.

Quindi valutiamo i fondamentali sottostanti negli ultimi 5 anni e vediamo se si sono mossi di pari passo con i rendimenti per gli azionisti.

Per citare Buffett, “Le navi navigheranno intorno al mondo ma la Flat Earth Society prospererà. Continueranno ad esserci ampie discrepanze tra prezzo e valore sul mercato“. Un modo errato ma ragionevole per valutare come è cambiato il sentimento intorno a un’azienda è confrontare l’utile per azione (EPS) con il prezzo dell’azione.

Durante i cinque anni di crescita del titolo, FinecoBank Banca Fineco è passata da una perdita a una redditività. A volte, l’inizio della redditività è un importante punto di flesso che può segnalare una rapida crescita degli utili in futuro.

Una strategia quasi vincente

Sappiamo che Banca Fineco ha migliorato i suoi profitti ultimamente, ma non si sa se riuscira’ ad aumentare i ricavi.

Sarebbe negligente per non menzionare la differenza tra il rendimento totale dell’azionista (TSR) di Banca Fineco e il suo ritorno sul prezzo delle azioni. Il TSR tenta di catturare il valore dei dividendi (come se fossero reinvestiti) nonché eventuali spin-off o aumenti di capitale scontati offerti agli azionisti. La sua storia di distribuzione di dividendi significa che il TSR di Banca Fineco del 304% negli ultimi 5 anni è migliore del ritorno del prezzo delle azioni.