samsung-galaxy-watch-4-wear-os-successo-battuta-apple

Samsung ha finalmente introdotto Wear OS nei suoi smartwatch. Secondo una nuova ricerca di Counterpoint Research, Wear OS ha registrato un aumento significativo della quota di mercato degli smartphone, con il Samsung Galaxy Watch 4 che funge da motore principale.

Wear OS ha rappresentato il 17% delle spedizioni di smartwatch nel terzo trimestre, superando la piattaforma WatchOS di Apple, che possedeva il 22% del mercato ed è il singolo sistema operativo indossabile più popolare, secondo il sondaggio.

Galaxy Watch 4 è l’unico smartwatch con Wear OS

Quando si tratta di quota di mercato per OEM, Samsung è stato il chiaro vincitore, con la spedizione del maggior numero di smartwatch in un solo trimestre. Ciò è principalmente a scapito di Huawei e Apple, con la prima che ha registrato un calo significativo rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Secondo Sujeong Lim di Counterpoint Research, ciò è attribuibile a Samsung che ha ottenuto prestazioni migliori di quanto previsto nel terzo trimestre.

Per anni, la scarsa adozione del sistema operativo Wear ha afflitto la piattaforma di orologi da polso di Google, a causa della mancanza di personalizzazione, inefficienza e prestazioni, secondo Lim. ‘Tuttavia, la collaborazione di Google con Samsung da quest’anno gli ha dato un punto d’appoggio nel settore dei sistemi operativi indossabili e sembra pronto a trasformarsi in una piattaforma indossabile più aperta in futuro.’

Il fatto che il Galaxy Watch 4 sia l’unico orologio da polso a eseguire la nuova piattaforma Wear OS 3 di Google con il One UI Watch di Samsung in cima rafforza l’argomento di Samsung. Questo perché Google ha finalmente permesso agli OEM di personalizzare Wear OS 3 in modo che corrisponda all’esperienza sugli smartphone compatibili, consentendo agli utenti di avere un’esperienza coerente su tutti i dispositivi.