google-play-evidenza-giochi-ottimizzati-pixel-6-ecco-elencoL’ultimo aggiornamento di Google per l’app Foto ha rimosso per sbaglio una delle principali funzionalità disponibile da poco per dispositivi Pixel: Magic Eraser.

L’azienda ha annunciato i nuovi Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro con il supporto per il nuovo strumento che prende il nome di Magic Eraser. Questo strumento sfrutta l’intelligenza artificiale per rimuovere persone e/o altri elementi e oggetti indesiderati dagli sfondi delle foto. La nuova versione di Google Foto (5.67, come riportato da Android Central), ha rimosso la funzione. Una svolta ironica degli eventi se consideriamo che ciò che fa questa funzione è proprio rimuovere.

Google Pixel: nuovo aggiornamento per l’app Foto cancella per sbaglio una delle funzioni presenti

Vi ricordiamo che altri produttori come Samsung e Huawei hanno la propria versione dello strumento lanciato da Google nelle rispettive app delle foto. Google ha rifiutato di rilasciare alcuna dichiarazione in merito a quanto accaduto. Tuttavia, un portavoce ha dichiarato a The Verge che la società “ha identificato un bug durante il lancio del [suo] ultimo aggiornamento per l’app Foto e fornirà una soluzione a breve”. Probabilmente il bug citato è proprio la rimozione di Magic Eraser dai dispositivi Pixel.

Magic Eraser era una funzionalità tanto attesa, menzionata per la prima volta nel 2017 come un modo per rimuovere oggetti dalle foto in primo piano. Oltre a questo strumento, i dispositivi Pixel di Google sono dotati di una nuova modalità di movimento che combina più scatti in uno solo, rilevando ciò che è in movimento e ciò che è fermo e aggiungendo effetti adeguati. Tuttavia, pare che l’opzione rimossa per sbaglio sia solo Magic Eraser.