pixel-6-pro-nuovo-aggiornamento-risolve-il-problema-chiamate-fantasma

Sono stati riscontrati diversi problemi dagli utenti di Pixel 6 e Pixel 6 Pro da quando i telefoni sono stati rilasciati alla fine del mese scorso. Sembra che alcuni di essi siano stati risolti; in particolare, il problema che ha portato i nuovi device ad effettuare chiamate telefoniche a contatti casuali senza alcun input da parte dell’utente del telefono è stato risolto.

Un manager della community di Pixel rispondendo a un post su Reddit ha scritto: ‘Grazie per la pazienza e le segnalazioni di bug. Abbiamo implementato una correzione, aggiorna all’ultima versione dell’app Google (12.43.18 o successiva) nel Play Store.’

Google Pixel 6 e 6 Pro soffrono di altri bug lievi

Gli utenti di Pixel 6 e Pixel 6 Pro vittime del bug hanno visto il loro nuovo dispositivo effettuare chiamate fantasma fino a tre volte di fila. Mentre alcuni utenti hanno interrotto il bug con un ripristino dei dati di fabbrica, la correzione è durata solo un giorno prima che le chiamate fantasma casuali ricominciassero da capo.

Gli utenti di Pixel 6 e Pixel 6 sono ancora in attesa di aggiornamenti per correggere lo scanner di impronte digitali in-display, un problema che sblocca il telefono quando viene presentatal’impronta digitale sbagliata e un altro problema che non consente allo scanner di impronte digitali di riaccendersi dopo che lo smartphone si scarica.

Nel corso degli anni, gli smartphonne Pixel ci hanno abituato a bug fastidiosi, ma mai invalidanti. Ecco perchè non dovresti trattenerti dall’acquistare un Pixel 6 o Pixel 6 Pro a causa dei bug di cui abbiamo discusso sopra. Lo scanner di impronte digitali può essere riparato con un aggiornamento software. Inoltre, sembra che Google aggiungerà anche il Face Unlock ai nuovi smartphone con un primo aggiornamento ricco di funzionalità per Pixel.