Apple Durante il suo ultimo evento, Apple ha rilasciato sul mercato un nuovo prodotto inaspettato e noto esclusivamente perché scovato da 9to5mac. Si tratta di un panno morbido dedicato alla pulizia dei display dei dispositivi del colosso di Cupertino, un panno adatto a una lista abbastanza numerosa di device ma dalle caratteristiche praticamente ignote.

Apple lancia il suo panno per la pulizia dei display!

 

Ha un costo di 25,00 euro e sarà disponibile soltanto tra alcune settimane per via della grandissima richiesta da parte del pubblico. Il panno per la pulizia dei display non è stato menzionato durante l’evento Apple ma grazie a 9to5mac è stato possibile conoscerne l’esistenza.

Per effettuare l’ordine del nuovo prodotto Apple sarà sufficiente accedere al sito ufficiale del colosso e consultare la sezione “accessori”. Lì sarà possibile consultare la lunga lista di dispositivi per i quali l’utilizzo del panno per la pulizia è ritenuto adeguato.

Fino ad ora Apple non aveva mai mostrato alcun interesse nei confronti di un prodotto simile. Le informazioni fornite dal colosso ai clienti per la pulizia dei display hanno sempre fatto riferimento indistintamente a un panno morbido e privo di pelucchi. Per le macchie difficili da eliminare, l’azienda consiglia inoltre l’utilizzo di un panno inumidito con una soluzione di alcol isopropilico al 70%. 

Il panno lanciato in questi ultimi giorni potrebbe costituire un’alternativa valida e affidabile ma le sue caratteristiche sono del tutto sconosciute. Apple non offre informazioni sulle sue componenti ma ne esalta la capacità di pulire qualunque tipo di display senza correre il rischio di danneggiarlo. A far riflettere sembra essere il costo pari a ben 25,00 euro.