WhatsApp: questi sono i tanti smartphone non più compatibili con l'app

Uno dei metodi migliori per WhatsApp per migliorarsi e soprattutto per aumentare la cornice di pubblico intorno a sé è stato quello di migliorare anche le sue funzionalità. Tutti gli aggiornamenti che sono stati apportati alla piattaforma negli ultimi anni sono risultati vere e proprie carte vincenti, soprattutto quando si trattava di rinnovamenti dell’interfaccia. Purtroppo gli utenti che utilizzano WhatsApp devono sapere che tutti i dispositivi obsoleti saranno prima o poi dismessi, non potendo quindi più permettere alle persone di utilizzare WhatsApp.

Ogni anno infatti il colosso sceglie alcuni smartphone di vecchia data rimuovendoli dalla lista di supporto. Tutto ciò viene fatto perché questi non potrebbero garantire le stesse performance di un dispositivo attuale. Proprio per questo motivo quindi si procederebbe all’eliminazione dello smartphone dalla lista, in modo da portare le persone ad acquistare un nuovo dispositivo mobile.

 

WhatsApp: questa è la lista di dispositivi che non sono più compatibili dallo scorso mese di febbraio

Ci sono alcuni dispositivi che dovranno fare sicuramente a meno di WhatsApp, come in realtà già stanno facendo dal mese di febbraio. Ecco tutti gli iPhone 4 o modelli precedenti ma anche un lungo elenco di smartphone di casa Android. Fra questi spicca di certo anche il celebre Galaxy S2 così come Huawei Ascend P1 ed il Motorola Droid RAZR. In basso trovate una rapida lista con i modelli più iconici che abbandoneranno la celebre app di messaggistica istantanea:

  • iPhone 4
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Sony Xperia Z1
  • HTC One M7
  • Motorola Moto X
  • Xiaomi Mi 3
  • Huawei Ascend P1
  • Huawei Ascend P1 s