android-attenzione-a-queste-8-app-pericolose-che-nascondo-un-malwarePerfettamente mascherato all’interno di famose app Android il tanto temuto malware Joker torna a fare breccia nelle tasche di coloro che utilizzano smartphone. Si intrufola nei telefoni in sordina tramite apposite piattaforme che in modo del tutto silenzioso svuotano il conto lasciando gli utenti nella delusione e nella rabbia. Ecco le ultime novità.

 

Joker torna su Android: attenti alle app che azzerano il conto telefonico

Massima attenzione è richiesta agli utenti del robottino verde che, senza nemmeno saperlo, potrebbero fornire il lasciapassare per l’accesso ai fondi personali del proprio credito telefonico. Si tratta di applicazioni che iscrivono l’utenza a servizi a pagamento molto costosi che, nella maggior parte dei casi, superano di gran lunga il costo della tariffa stessa. Proprio in questo momento l’utente ha modo di accorgersi degli ammanchi ma probabilmente è già troppo tardi.

Il malware si annida, come già detto, all’interno di famose applicazioni Android  acquisendo diversi permessi che dal download portano all’accesso indiscriminati ai dati sensibili. A partire da questo momento il virus agisce indisturbato con il nostro benestare. Una situazione che ha costretto Google a rimuovere oltre 1700 app postume alla loro pubblicazione dopo le segnalazioni e le analisi fatte nei confronti degli sviluppatori ora iscritti a registro.

Si segnala che la maggior parte delle applicazioni sono di natura pratica come, ad esempio, quelle correlate all’uso di alternative app di messaggistica o sistemi di scansione per documenti. Tra i nomi più illustri in questo poco rassicurante panorama è impossibile non menzionare Auxiliary Message, Element Scanner, Fast Magic SMS, Free CamScanner, Go Messages, Super Message, Super SMS, Travel Wallpapers.

Ma la lista precedente potrebbe continuare ulteriormente. Se qualcosa non torna, nel dubbio, meglio evitare l’installazione. Controllate sempre i permessi richiesti ed assicuratevi di rimanere aggiornati seguendoci nei nostri canali e sul sito.