Vodafone

Vodafone non è solo offerte low cost. Anche se nelle ultime settimane, la strategie commerciale dell’operatore inglese si è concentrata maggiormente sulle tariffe con costi da ribasso per gli utenti, in estate il gestore torna ad investire nel campo dei servizi. La principale novità, sotto questo punto di vista, per i clienti è quella delle eSIM.

 

Vodafone, novità per le eSIM ora anche online

Il gestore inglese, primo tra tutti gli operatori in Italia, assicura agli abbonati la possibilità di attivare le schede virtuali di ultima generazione. Il costo previsto per l’attivazione delle eSIM è di 10 euro, da elargire in sede di attivazione.

Gli utenti che andranno ad attivare una rete virtuale riceveranno, sempre nel momento dell’attivazione, un codice QR. Questo codice sarà necessario per attivare la linea telefonica sullo smartphone di ultima generazione. Sempre attraverso il QR code si potrà sbloccare o bloccare la rete. Il codice sostituisce quindi i tradizionali PUK e PIN.

Allo stato attuale, le eSIM di Vodafone, così come quelle di altri gestori, sono compatibili sugli smartphone di nuova generazione. La copertura del provider inglese riguarda sia gli smartphone Android che gli iPhone.

Gli utenti potranno effettuare l’attivazione di una eSIM non soltanto attraverso uno store di Vodafone sul territorio italiano, ma anche – questa la novità dell’estate – attraverso il sito web ufficiale. Le eSIM sono ora compatibili con tutte le tariffe di Vodafone disponibili attraverso il portale. L’unica non compatibilità di Vodafone, per ora, riguarda le operazioni low cost ed operator attack dedicate alla portabilità del numero.