Control Z 2: il teen drama messicano fa il suo ritorno su Netflix, quali sono le novità?

Netflix ha accolto con amore e impegno la seconda stagione di Control Z. La serie tv fece, già in passato, innamorare i suoi clienti con la trama avvincente tendente al genere young adult/ teen drama. La prima stagione di Control Z, ancor prima di uscire, era stata inserita nella categoria delle serie tv simili ad Élite, Tredici o Gossip Girl.

Ma cosa racconta effettivamente Control Z? Al centro della storia vi è un attacco hacker generato per smascherare i segreti degli studenti della Scuola Nazionale. Il gioco illegale si conclude quando Sofia, un’appassionata di deduzione, inizia ad analizzare il colpevole. Alla fine in questo viaggio alla ricerca dell’hacker, la protagonista scoprirà dei sentimenti che non pensava di provare.

Control Z 2: la trama della seconda stagione

Nella seconda stagione di Control Z si apre un nuovo enorme capitolo. È l’inizio di un nuovo semestre alla Scuola Nazionale e sembra che tutti abbiano quasi dimenticato Luis (Luis Curiel). Qualcosa di strano però accade tra le mura dell’Istituto: trattasi di un nuovo attacco social intento a vendicarsi del passato. Anche in questo caso, tra una vendetta e l’altra, ci pensa Sofia, pronta a scoprire il colpevole più insospettabile.

Il cast di Control Z 2

Nel cast rivedremo figure già incontrate nella prima stagione e non solo. Tra gli attori di Control Z 2 vi sono Ana Valeria Becerril, Michael Ronda, Yankel Stevan, Macarena García, Andrés Baida, Fiona Palomo, Patricio Gallardo, Samantha Acuña, Patricia Maqueo, Ana Sofía Gatica, Rocío Verdejo, Rodrigo Cachero, Xabiani Ponce de León e Iván Aragón.