oggetti-costosi-tra-3-che-valgono-una-fortuna-carta-igienica-di-oro

Il collezionismo si spinge a livelli davvero estremi. Scopriamo insieme 3 oggetti costosi che valgono una vera fortuna. Sembra incredibile, ma tra questi c’è anche la carta igienica d’oro. Un mondo sicuramente pazzo per chi non sa dove investire i soldi e vuole circondarsi di oggetti costosi per suscitare l’effetto wow di amici e conoscenti.

 

Tra gli oggetti più costosi al mondo compare anche la carta igienica d’oro

Ebbene sì, tra quelli che rientrano nella categoria degli oggetti più costosi al mondo compare anche la carta igienica d’oro. Non crediamo che il suo destino, visto il prezzo di acquisto, sia identico a quello di tutte le altre carte igieniche.

Infatti, per potersi aggiudicare un solo rotolo occorre sborsare 1,3 milioni di dollari. Ogni strato è composto da tre fogli d’oro 22 carati e ne esiste un solo esemplare in Australia. Crediamo possa diventare un ottimo suppellettile per bagni di lusso destinato a chi non si accontenta della pura cellulosa.

 

Giocare con un Monopoly d’oro potrebbe sembrare eccessivo

Continuiamo la rassegna degli oggetti costosi a tema oro con un classico dei giochi in scatola di società, il Monopoly. Ovviamente in questo caso si tratta di un’edizione non solo limitata, ma alquanto costosa.

La sua struttura è in oro massiccio che ne conferisce solidità, peso e anche un prezzo non proprio abbordabile per un gioco da fare in famiglia. Infatti questo oggetto alquanto costoso vale circa 2 milioni di dollari. Precisiamo anche che il Monopoly extra lusso è impreziosito da diamanti e zaffiri. Chissà se è contemplata anche in questa versione la prigione o se è stata sostituita da una spa.

oggetti-costosi-monopoly-di-oro

 

Tra gli oggetti costosi ecco i punti per spillatrice completamente in oro

Concludiamo con il lusso più sfrenato che riesce a spillare con eleganza qualsiasi documento. Dato il costo di questi punti per spillatrice in oro, si presume siano documenti di una certa importanza e non certo le fotocopie dello scontrino di un acquisto effettuato al centro commerciale.

Questi punti per spillatrice sono in oro 10 carati e costano, la confezione, circa 100 euro. Alquanto singolare, bisognerebbe capire se sono compatibili con tutti i modelli o se occorre comprare una spillatrice dedicata, magari impreziosita da qualche diamante.

Se volete conoscere un mercato più abbordabile e accessibile alle tasche dei comuni mortali, trattandosi sempre di collezionismo, ci sono le SIM dal numero speciale. Preziose e ricercate, possono rivelarsi una forma di investimento e un passatempo non troppo costo e allo stesso tempo interessante.

 

FONTEContoCorrenteOnline