blank

Un nuovissimo aggiornamento è disponibile per Telegram, sia su Android che su iOS: le novità sono davvero molte e la maggior parte di queste riguardano le videochiamate e, in generale, i video che vengono inviati sulla piattaforma.

Negli ultimi mesi l’applicazione in questione è divenuta molto più virale rispetto all’anno scorso, una delle maggiori motivazioni sono state le nuove condizioni imposte ai propri clienti dalla concorrente WhatsApp. Scopriamo ora le novità.

 

Telegram si è aggiornata con molte novità

Le videochiamate ora possono avere fino a 1000 partecipanti, funzione utile per condividere contenuti come concerti o eventi. Nelle videochiamate 1 a 1 invece si potrà condividere lo schermo e l’audio. Migliorano anche i videomessaggi, che ora potranno essere registrati ad una risoluzione maggiore e potranno essere “ingranditi” nella chat; ricevono poi la possibilità di essere messi in pausa o di riavvolgere il video. Inoltre, durante la registrazione, si potrà effettuare lo zoom.

Per quanto riguarda invece i video, questi potranno essere riprodotti a velocità maggiore (fino a 2x) o rallentati. Altre novità riguardano la possibilità di eliminare automaticamente alcune chat dopo un certo periodo di tempo (1 giorno, 1 settimana o 1 mese) e migliora anche l’editor che consente di disegnare sulle immagini prima di inviarle. Arriva poi una nuova animazione per la schermata che mostra il pin di sblocco dell’applicazione.

Su Android, arrivano delle nuove animazioni per l’invio degli sticker mentre, su iOS, troviamo una nuova fotocamera con la “ruota” per effettuare lo zoom e una nuova animazione per lo scorrimento delle immagini profilo in una chat di gruppo. Ovviamente, immancabili le nuove emoji animate, tra cui il cuore in fiamme o il saluto vulcaniano.