amazon nuovo centro grugliasco nuove assunzioni

Continua a crescere il colosso dell’e-commerce. Amazon, oltre al centro di Grugliasco, ha annunciato l’apertura di nuovi depositi in tutta Italia. Il prossimo, quello che sarà attivo a breve, sarà quello di Udine. Questo vuol dire nuove assunzioni e posizioni aperte. Quindi offerte di lavoro interessanti. Ecco quali sono le figure che Amazon sta cercando.

 

Amazon orgogliosa del deposito di Grugliasco

Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia è molto orgoglioso dei risultati raggiunti: “Il nuovo deposito di Grugliasco rafforza ulteriormente la nostra rete logistica permettendoci di rispettare le promesse di consegna ai clienti e supportare tutte le aziende che vendono i loro prodotti su Amazon”.

Un desiderio di crescita costante che cerca di soddisfare le esigenze dei clienti che si affidano ad Amazon per i loro acquisti. Ma c’è di più. Infatti, nella realizzazione di questi siti, Sigismondi sottolinea l’attenzione che l’azienda ha per l’ambiente e l’ecologia: “Inoltre, siamo particolarmente orgogliosi di questo magazzino dal punto di vista della sostenibilità: questo centro, realizzato con particolare attenzione al rispetto dell’ambiente, rappresenta una dimostrazione ulteriore dell’impegno di Amazon che tutti i giorni lavora per soddisfare le richieste dei clienti costruendo una rete logistica sempre più innovativa e sostenibile“.

 

In cerca di nuovo personale

Amazon sta cercando personale. Con il nuovo deposito sito in Grugliasco, provincia di Torino, sono diverse le figure di cui ha bisogno il colosso dell’e-commerce. Si parla di circa 30 posizioni aperte con assunzione a tempo indeterminato come operatore di magazzino e 120 come operatori alla distribuzione.

  • Quinto livello del contratto nazionale del trasporto e della logistica. Chi verrà assunto da Amazon con questa funzione riceverà come paga 1.550 euro lordi più benefit. Questi ultimi riguardano sconti da utilizzare per l’acquisto dei prodotti sul sito Amazon e un’assicurazione infortuni supplementare.
  • Accordo a tempo indeterminato con livello G1 del contratto nazionale dei trasporti e logistica. Gli autisti chi verranno assunti dalle società di trasporti in accordo con Amazon riceveranno come paga 1.644 euro lordi al mese più 300 euro netti al mese di indennità giornaliera.

Come è possibile candidarsi? Molto semplice, basta recarsi sul sito di Amazon Jobs e nell’apposita barra di ricerca indicare la sede interessata. In questo caso si può digitare “Grugliasco”. Sotto compariranno tutte le candidature ancora aperte.

 

FONTEQuiFinanza