Peaky Blinders
Tra i vari titoli che possiamo trovare su Netflix, la piattaforma di streaming video per eccellenza, c’è sicuramente Peaky Blinders. La serie TV inglese è veramente spettacolare, e narra delle vicende di una banda di Birmingham, in Inghilterra, chiamata proprio come il nome della serie stessa. Ciò deriva da una loro usanza comune, ossia quella di cucire lamette da barba nella visiera dei cappelli.
Molti di voi stanno sicuramente aspettando delle notizie che riguardano la sesta stagione, e quello che sappiamo fino a questo momento è che, a quanto pare, il ciclo narrativo di Peaky Blinders dovrebbe concludersi con questo ultimo emozionante viaggio. Come tante altre produzioni, anche la fiction inglese ha subito dei ritardi per via del Covid-19, quindi, di conseguenza, potrebbe tornare più tardi del previsto.

Peaky Blinders: la sesta stagione dovrebbe arrivare entro questa data

Come si può facilmente intuire da quello che abbiamo scritto sopra, Peaky Blinders non ha ancora una data precisa per quanto concerne l’uscita dell’ultima stagione. Tuttavia, si possono fare delle ipotesi: andando a considerare i tempi tecnici soliti per le produzioni di Netflix, è lecito aspettarsi che l’uscita della season 6 di Peaky Blinders dovrebbe avvenire per la fine del 2021 e gli inizi del 2022.

Mentre le riprese continuano, giungono al nostro orecchio alle delle notizie dal set. Fra le tante, c’è il ritorno di uno dei personaggi che non compariva nella serie dalla quarta stagione. Il personaggio a cui ci riferiamo è Esme Shelby, ossia la cognata di Tommy.

La sua presenza nell’ultima stagione ha trovato conferma anche tramite le apparizioni di Aimee-Fifon Edwars sul set, ovvero l’attrice che l’ha interpretata nelle stagioni passate. Non è ancora stato specificato il suo ruolo nello show, dunque, non ci resta che aspettare l’uscita della nuova season per scoprirlo.