Nel panorama delle piattaforme per lo streaming musicale, Spotify é senza dubbio una delle soluzioni più usate in assoluto e sono tante le novità che esso sta introducendo nelle ultime settimane.

Il colosso infatti sta apportando diverse modifiche alle sue app per migliorare l’esperienza d’uso sia su desktop che su mobile. Con l’ultimo aggiornamento è stata introdotta anche una novità per Android Auto.

 

Spotify si aggiorna con una novità per Android Auto

Di fatto, Spotify è stata una delle prime app ad implementare, sul sistema di Google, un’interfaccia mista tra griglia e lista di elementi, il nuovo design a schede di Android Auto e, più di recente, la sessione di gruppo su Android Automotive. Un recente aggiornamento dell’app Android ha finalmente introdotto una possibilità che per molto tempo è mancata agli utilizzatori frequenti di Spotify su Android Auto. 

Più precisamente noi abbiamo trovato questa novità nella versione dell’app 8.6.12.986 e con questa versione abbiamo appurato che nel momento in cui si seleziona una playlist sullo schermo dell’automobile, essa non viene più riprodotta automaticamente non appena viene selezionata, bensì viene prima aperta la lista dei brani presenti nella playlist stessa, dando la possibilità di avviare una riproduzione casuale prima oppure di riprodurre un brano specifico.

Una funzione veramente molto banale ma che non è mai stata implementata su Android Auto. In precedenza, infatti, non solo non vi era la possibilità di riprodurre casualmente sin da subito una playlist, richiedendo un ulteriore step per poterlo fare, ma la selezione di un brano preciso era decisamente più difficile poiché occorreva sfogliare la lista della coda di esecuzione e ciò voleva dire avere a disposizione una lista non competa, nella quale non è possibile sfogliare per lettera iniziale e che, spesso e volentieri, non ha un caricamento molto veloce.