LuciferIl futuro di Lucifer è stato davvero difficile da decifrare. Questo perché la serie TV in un primo momento era stata cancellata definitivamente, tant’è che non doveva approdare su Netflix neanche la quarta stagione. Successivamente però, decisamente contro tutte le attese, c’è stata la pubblicazione della quinta stagione della serie TV. Ma la produzione non ha voluto arrestare la sua corsa, confermando anche una sesta stagione, ed è proprio qui che i fan troveranno una brutta notizia. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Lucifer: le notizie relative alla sesta stagione

I fan hanno protestato moltissimo affinché la serie potesse ritornare sulla piattaforma californiana, tant’è che ben 8,5 milioni di persone hanno diffuso un hashtag (#SaveLucifer) per far sì che la serie non venisse cancellata. Fortunatamente, la quinta stagione non sarà quella che farà calare il sipario. Tom Ellis, l’attore che interpreta Lucifer, ha parlato della controversa situazione ed ha dichiarato in un’intervista che il salvataggio della serie TV sia stata una buona idea, essendo che il ciclo narrativo, almeno per lui, non era ancora concluso. Quando rilasciò queste dichiarazioni non era ancora chiaro il futuro della serie, e queste furono le sue parole:

“Penso che non abbiamo ancora finito di raccontare la nostra storia, senza dare troppi spoiler. In ogni show potrebbe finire tutto, alla fine di ogni stagione, ti lasciano con dei grossi cliffhanger e la gente rimane insoddisfatta, oppure ti viene data l’opportunità di raccontare la tua storia fino alla fine. Penso che a tutti noi piacerebbe tornare e fare una quinta stagione. Dobbiamo solo vedere cosa ne pensa Netflix”.

In definitiva, per la gioia di milioni di fan, sta per approdare su Netflix la season 6. Tuttavia, la brutta notizia è che la suddetta sarà anche l’ultima e chiuderà definitivamente il ciclo narrativo.